Thumbnail ImageThumbnail Image

Il Vapore del Bagno Turco

 

Si tratta di un trattamento che si svolge in un locale dove l’umidità relativa è del 100% formando una nebbia dalla temperatura stratificata, da 20/25°C al livello del pavimento fino a 40/50°C all’altezza della testa. La sudorazione è meno intensa che in un ambiente molto caldo e secco come la sauna, ma dato che la permanenza può essere più prolungata, il risultato finale spesso è che la quantità di sudore traspirato è superiore.

 

Benefici

 

Il bagno turco ha diversi effetti benefici:

  • favorisce una profonda pulizia e purificazione della pelle
  • è utile per le vie respiratorie
  • ha un effetto tonificante e rilassante e riduce lo stress

 

Quando si sentono pulsare le tempie è il momento di terminare il bagno di vapore e effettuare una rapida doccia tiepida o fredda se si è già abituati al ciclo, seguita, se ci si sente bene, da un altro bagno di vapore. L’alternanza di temperature è indispensabile per ottenere buone reazioni corporee.